Tre studenti del Nautico al Salone Nazionale sull’orientamento e l’alternanza scuola lavoro

Tre studenti del Nautico di Imperia (Lorenzo Madesani, Lorenzo Giostra e Alessandro Di Mattia) accompagnati dal Prof. Luca Bonjean stanno partecipando, su invito del MIUR e della Federazione Italiana Vela (FIV), unico Istituto Nautico del territorio nazionale, al Salone Nazionale sull’orientamento e l’alternanza scuola lavoro (JOB ORIENTA).
L’Istituto Nautico è stato invitato per la rilevante attività che gli studenti dell’Istituto di Imperia svolgono nel settore dell’attività velica vista, non solo come attività ludica, ma anche come prospettiva di lavoro futuro.

Diversi studenti infatti, una volta diplomati, trovano occupazione qualificante e spesso ben retribuita nel settore del diporto nautico che nel nostro territorio, anche per la vicinanza dei porti della Costa Azzurra, propone offerte piuttosto interessanti.
Gli studenti hanno avuto modo di illustrare ad una platea nazionale i progetti realizzati in questo campo ed in particolare il progetto di restauro del S/Y Beatrice e quello di collaborazione tecnica con il S/Y Emilia: nel corso di questi progetti, gli allievi, in alternanza scuola lavoro, hanno acquisito preziosissime competenze nel restauro e manutenzioni delle imbarcazioni in legno, nella navigazione a motore e a vela, nell’utilizzo dei moderni ausili che la tecnologia offre in questo campo.
Nei locali della Fiera di Verona gli studenti imperiesi stanno insegnando i primi rudimenti della vela ai numerosi visitatori del salone utilizzando un simulatore messo a disposizione dalla Federazione Italiana Vela.
Nella giornata di venerdì il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti si è soffermato allo stand della FIV per salutare e per sottolineare la collaborazione attiva tra MIUR e FIV.