Service Learning in azione alla Secondaria di San Bartolomeo!

Proseguono gli interventi di Service Learning del Polo Tecnologico Imperiese, un progetto che coniuga con successo la didattica del Sapere e Saper Fare (il Learning) con interventi di servizio  solidale (il Service) destinati  a  soddisfare  in modo efficace i bisogni del territorio, lavorando per la  comunità.

Data:
8 Febbraio 2020

Service Learning in azione alla Secondaria di San Bartolomeo!

Proseguono gli interventi di Service Learning del Polo Tecnologico Imperiese, un progetto che coniuga con successo la didattica del Sapere e Saper Fare (il Learning) con interventi di servizio  solidale (il Service) destinati  a  soddisfare  in modo efficace i bisogni del territorio, lavorando per la  comunità.

Ancora protagonisti gli studenti del triennio del corso di Informatica & Telecomunicazioni dell’I.T.I. G. Galilei di Imperia, che ieri sono intervenuti per tutta la giornata alla Scuola Secondaria di I Grado “Roggerone” di San Bartolomeo, appartenente all’Istituto Comprensivo di Diano Marina. I ragazzi si sono occupati del ripristino e revisione del laboratorio di informatica, attraverso aggiornamenti software, pulizia completa dell’hardware e ripristino dei computer non funzionanti. Attenzione è stata rivolta anche ai computer nelle classi che lamentavano problematiche sulle LIM (in un caso una LIM destinata a prossima sostituzione perchè ritenuta guasta è stata invece resa operativa grazie a un software open source).

La problematica principale che ha messo in “crisi” le molte scuole che hanno richiesto l’aiuto dei giovani studenti del Polo – quest’anno sono già 5 – è il termine del supporto di Windows 7 da parte di Microsoft dal 14 Gennaio, che ha reso i computer ancora dotati di tale sistema operativo esposti a rischi di sicurezza (virus, incompatibilità) e sopratutto non più in regola con le rigide direttive del regolamento GDPR. Ma grazie al lavoro degli instancabili ragazzi del Polo si è potuto aggiornare con successo le macchine senza alcuna spesa per la comunità (l’aggiornamento a Windows 10 è infatti gratuito, anche se non semplice per un utente medio), e con tanta esperienza in più per gli alunni.

Il progetto è coordinato dal Prof. Ing. Simone Zanella del Polo Tecnologico Imperiese con il supporto dei docenti e del personale delle scuole coinvolte, l’intervento a San Bartolomeo è stato possibile grazie alla collaborazione della Dirigente del Polo Tecnologico Imperiese Elisabetta Bianchi e della Dirigente dell’I.C. Novaro di Diano Patrizia Brosini.

Galleria fotografica (scorri)

Ultimo aggiornamento

8 Febbraio 2020, 16:31